Per informazioni chiama il numero +39 0376 96001

Un bosco con un cuore invisibile

13/05/2015

Un progetto innovativo, capace di rigenerare l'ambiente e la biodiversità urbana.

l “Bosco verticale” di Milano, simbolo di innovazione e sostenibilità, ha al suo interno tutta la tecnologia di Raccorderie Metalliche. Un cuore d’acciaio che permette il funzionamento di parti vitali.
Raccorderie Metalliche è orgogliosa di essere stata scelta come partner di un’opera che a livello mondiale sia stata riconosciuta come emblema del saper fare italiano.

Nasce così, nel cuore di Milano, un nuovo modo di abitare, che concilia l’intensità della vita urbana con un profondo desiderio di vivere immersi nella natura: Bosco Verticale; due prestigiosi edifici di centodieci e ottanta metri di altezza adiacenti al grande parco denominato “I Giardini di Porta Nuova”, su cui crescono più di 1.000 esemplari tra alberi, piccoli cespugli e piante da fiore.

Un’esperienza estetica e sensoriale che si ripropone anche all’esterno, grazie ad un emozionante paesaggio cangiante: una mutevolezza stagionale di colori ed essenze, capace di creare un sistema ambientale ed energetico unico al mondo.

La due torri che formano il Bosco Verticale sono state progettate dal Boeri Studio di Stefano Boeri, Gianandrea Barreca e Giovanni La Varra, uno studio d’architettura che negli ultimi anni si è specializzato nella progettazione di edifici in aree urbane da valorizzare o recuperare.

Bosco verticale ha vinto il premio International Highrise Award, un importante premio internazionale assegnato ogni due anni al grattacielo più innovativo del mondo.
Un bosco con un cuore invisibile
Un bosco con un cuore invisibile
Un bosco con un cuore invisibile
Siglacom - Internet Partner